Regolamento Ammissione Sq

logo_torneo_news

1. MODALITA’ DI AMMISSIONE

Il Torneo “Bianca & Roberto” è riservato agli atleti  in regola con il tesseramento della F.I.R. (o Federazioni Straniere) per l’anno sportivo 2017/18.
Le tessere dovranno essere accompagnate da un idoneo  Documento di Riconoscimento.
I Dirigenti Accompagnatori Responsabili di ogni singola squadra dovranno presentare tutta la documentazione e gli elenchi  dei  giocatori presso la Segreteria del Torneo, ubicata presso l’ Impianto Sportivo “D.Santi” , aperte dalle ore 8.30 fino alle ore 9.15 di domenica 29 aprile 2018.

 L’elenco dei giocatori dovrà essere in duplice copia e contenere:

  • Cognome, nome e data di nascita completa di giorno mese e anno.

  •  N° di tessera F.I.R. dei giocatori

  • N° di tessera F.I.R. dell‘Allenatore e del Dirigente Accompagnatore Responsabile di ogni squadra

 

Il riconoscimento dei giocatori sarà effettuato dal Giudice Sportivo prima dell’inizio del Torneo, usufruendo delle Tessere Federali, del Documento di Riconoscimento e dell’elenco dei giocatori controllato dalle Segreterie del Torneo.
I Direttori di Gara dovranno vigilare sulla composizione delle squadre ed in particolare sull’ età dei giocatori.

 Tutti gli atleti in elenco dovranno giocare nel corso del Torneo.

 

2. CATEGORIE

Under 6
Sono ammessi esclusivamente i giocatori nati nel 2012/13.
La squadra è formata da 05 giocatori + riserve con l’obbligo di far giocare tutti gli atleti in elenco.

Under 8
Sono ammessi esclusivamente i giocatori nati nel 2010/11.
La squadra è formata da 06 giocatori + riserve con l’obbligo di far giocare tutti gli atleti in elenco.

Under 10
Sono ammessi esclusivamente i giocatori nati nel 2008/09.
La squadra è formata da 08 giocatori + riserve con l’obbligo di far giocare tutti gli atleti in elenco.

Under 12
Sono ammessi esclusivamente i giocatori nati nel 2006/07.
La squadra è formata da 12 giocatori + riserve con l’obbligo di far giocare tutti gli atleti in elenco.

3. REGOLAMENTO DEL GIOCO

  • Il Torneo applica il regolamento della F.I.R. relativo alle specifiche Categorie.

  • Per ragioni organizzative durante il Torneo non verranno effettuati i calci di trasformazionenelle gare relative alle categorie UNDER 10 e 12.

  • Il torneo prevede per ogni categoria 2 FASI

Prima fase POOL qualificazioni
2 gironi all’italiana da 5 su 2 campi

Seconda Fase POOL assegnazione dal 1° al 10 posto

DA DEFINIRE

4. CLASSIFICHE – CASI DI PARITA’ – MANCATA PRESENTAZIONE

La compilazione delle classifiche ed eventuali casi di parità saranno disciplinati nel seguente modo

  • 4 p.ti per la vittoria (+1 supplementare con 4 mete segnate);

  • 2 p.ti per il pareggio (+1 supplementare con 4 mete segnate);

  • 0 p.ti per la sconfitta (+1 supplementare con 4 mete segnate o scarto < 5 p.ti).

Non si trasforma e la meta vale 5 punti.

Nei casi di parità verranno applicati i seguenti criteri:

  • Nel caso due o più sq risultassero a pari punti nel proprio girone verranno applicati i seguenti criteri:

  1. Differenza mete

  2. Mete fatte

  3. Mete subite

  4. Sq con Età media + Giovane

La mancata presentazione ad una gara comporta la perdita della partita.

5. EQUIPAGGIAMENTO GIOCATORI

  • I giocatori dovranno calzare scarpe con tacchetti in gomma dura.

  • Under 12 e Under 10 hanno obbligo di Paradenti

6. GIOCO SCORRETTO E SANZIONI

  • Il giocatore espulso dal Direttore di Gara non potrà essere nuovamente utilizzato nel corso della partita

  •  L’espulsione di un Dirigente Accompagnatore Responsabile o di un Allenatore comporta automaticamente la esclusione di detta persona da tutto il Torneo. In quanto tesserato, verrà giudicato dalla Giustizia Federale.

  • E’ permesso l’ingresso alle aree di gioco solo ai tesserati in elenco.

  • Il Dirigente Accompagnatore Responsabile ed i giocatori non partecipanti alla gara dovranno sostare ad almeno due metri dalle linee laterali e/o di fondo campo.

  • Si richiede ai Dirigenti Accompagnatori Responsabili la massima collaborazione con l’ Organizzazione.

7. PUNTUALITA’

  • Si richiede a tutte le squadre partecipanti di raggiungere i campi di gioco non oltre le ore 09.00 di domenica 24 aprile

  • Al fine di non pregiudicare il corretto svolgimento della manifestazione si raccomanda al Dirigente Accompagnatore Responsabile ed all’ Allenatore di far rispettare la puntualità durante tutte le fasi del Torneo.

  • Se all’ora d’inizio delle gare una squadra non sarà ancora presente sul campo pronta per iniziare la partita, tale squadra sarà dichiarata perdente per tale incontro.

8. DIRETTORI DI GARA

  • Tutte le società iscritte dovranno fornire al Giudice Sportivo del Torneo un elenco di Educatori, in regola con il regolamento FIR, atti ad arbitrare le partite.

  • Tutte le partite dei gironi saranno arbitrate dagli educatori.

 

Alcune note:

  • Potete parcheggiare, fino ad esaurimento parcheggi, all’interno della Struttura del Campo “D.Santi”

  • Esauriti i parcheggi potete parcheggiare nei parcheggi intorno al campo vi PREGIAMO SOLO DI NON PARCHEGGIARE DAVANTI ALLE PORTE DEI PALAZZI e occupare al meglio i parcheggi.

  • All’interno del terreno di gioco possono entrare solo gli ALLENATORI e gli ACCOMPAGNATORI delle sq TUTTI gli altri sono pregati di stare sulla pista d’atletica.

  • Per chi fuma E’ VIETATO FUMARE sui campi da gioco e sulla pista d’Atletica.

 

ATTENZIONE

COPPA MIGLIO SOCIETA’

Per le società con due sq viene esclusa la sq peggio classificate

E’ richiesto alle società con 2 sq per categoria di mantenere invariata la composizione durante il torneo e possibilmente di presentarsi con 2 maglie differenti o pettorine in modo da garantire il regolare svolgimento del tutto.